PROMO

Le migliori crociere 2018 Logitravel!

 

Le vacanze in crociera sono sempre più di moda e, per far fronte a tanta concorrenza, l’industria del turismo propone costantemente nuovi ed interessanti itinerari, magnifiche navi e prezzi sempre più accessibili al grande pubblico. Le navi da crociera di nuova generazione assomigliano sempre più a sontuosi palazzi galleggianti, tanto che, estremizzando questa tendenza, la nave è la vera e propria destinazione del viaggio, a prescindere spesso dall’itinerario proposto.

È consigliabile considerare dettagli quali le dimensioni della nave in relazione al numero di passeggeri che trasporta, indice che vi darà la misura dell’occupazione delle zone comuni dedicate al divertimento durante le traversate. È probabile che una coppia di sposini preferisca un ambiente più tranquillo e intimo, rispetto ad esempio ai singles, che probabilmente apprezzeranno situazioni in cui il divertimento li porti a conoscere il maggior numero di persone possibili. Se quello che più ci attrae di una crociera è l’itinerario e i paesi visitati, probabilmente la crociera più adatta non sarà una “mega nave”, il cui attrattivo principale sono le attività che si svolgono a bordo più che i porti che si toccano durante la navigazione. Addirittura, in alcuni casi il divertimento non ha mai fine, dato che vengono proposte attività, feste ed eventi durante le 24 ore del giorno. Se desiderate conoscere altre realtà culturali e altri paesi avendo a disposizione abbastanza tempo durante lo scalo per escursioni, shopping, poter approfittare di eventi culturali o farvi attrarre dalla cucina locale, le grandi crociere non fanno per voi. Troverete una grande differenza tra le avventure che potete vivere a bordo e quelle sulla terra ferma.

Le navi normalmente si classificano in 5 categorie:

  • Intima: fino ad un massimo di 250 passeggeri
  • Piccola: tra 250 e 500 passeggeri
  • Media: da 500 a 1.000 passeggeri
  • Grande: da 1.000 a 2.000 passeggeri
  • Mega crociera: più di 2.000 passeggeri

Scopri le offerte disponibili in base ai tuoi gusti …

Se avete necessità di grandi spazi, non inclinatevi nella vostra scelta alle navi piccole, dove sicuramente vi troverete ad incrociare molti altri passeggeri passeggiando per i corridoi. D’altra parte, se la vostra dimensione ideale è un ambiente intimo con sapore quasi casalingo, in una nave grande vi sentirete persi, e una mega crociera potrebbe trasformarsi in una tortura gigante.

Alcuni viaggi sono “cerimoniali“, rispettano un’etichetta rigida, e propongono attività di un livello più raffinato, come il te del pomeriggio, champagne in spiaggia ecc. Per queste crociere è necessario conformarsi ad uno stile di abbigliamento elegante, ed è obbligatorio per i signori il vestito scuro o lo smoking e per le signore abito da sera o da cocktail o tailleur, dato che vengono proposte attività che prevedono questo tipo di abbigliamento. Altre crociere si possono definire semi-informali, in cui l’etichetta non è così rigorosa come le precedenti, e propongono attività per piccoli gruppi lasciando però abbastanza tempo libero, in modo che ognuno possa seguire i propri interessi. Le attività nelle crociere di categoria “casual” sono le più popolari, e propongono giochi, concorsi di ballo, gare sportive e spettacoli serali e notturni. Il programma delle attività è estremamente intenso e vario.

Tornando ai cataloghi, prestate attenzione anche alla descrizione delle cabine. Le foto vi potranno dare una idea sull’arredamento e la distribuzione dello spazio in cui vivrete per alcuni giorni con i vostri bagagli. Se la vostra idea è quella di non passare molto tempo all’interno della cabina, potrete anche considerarla un elemento secondario; però per alcune categorie di passeggeri – ad esempio durante la luna di miele – si può supporre che la scelta della cabina sia un elemento determinante. Coloro che non vogliono rinunciare a televisione, VCR/DVD e telefono dovranno prevedere un budget probabilmente più elevato. Continuando con la scelta della cabina, dimensioni e posizione delle stesse sono fattori estremamente soggettive. In generale si può dire che le cabine di dimensioni minori sono situate nei ponti più bassi delle navi. Le più grandi e le suites, che normalmente sono dotate di soggiorno e in alcuni casi di vasca idromassaggio, sono situate nei ponti più alti. In alcuni casi le cabine con finestra o oblò hanno vista ostruita dalla presenza delle scialuppe di salvataggio.

Se vi preoccupa il movimento della nave e avete la tendenza a soffrire di mal di mare, ricordate che la zona di prua e di poppa (il davanti e il dietro) delle navi presentano durante le mareggiate un movimento verso l’alto e il basso più pronunciato rispetto alle zone centrali.

Il momento per prenotare la crociera dei vostri sogni è sicuramente importante. Il momento migliore è prenotare con un anticipo considerevole (prenota >QUI< ), circa un anno prima della partenza, per poter scegliere con più libertà in quanto a sistemazioni e itinerari disponibili, e trovare la sistemazione ideale per il vostro stile di vita e le vostre esigenze. Alcuni itinerari e compagnie di navigazione prevedono il trasporto aereo per raggiungere il porto di imbarco, e potete richiedere alla stessa compagnia di navigazione di prenotarvi il volo di collegamento. Nella maggior parte dei casi è però più conveniente che vi occupiate voi stessi di prenotare il volo di collegamento, cosa che vi permetterà di trovare il prezzo e la compagnia più adeguata alle vostre esigenze e gusti

CLICCA QUI

300x250 _ Crociere_Campaign

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.