Google Earth

  Google Earth, versione più evoluta e completa rispetto a google maps, è uno strumento eccezionale grazie al quale possiamo compiere dei veri e propri viaggi virtuali, seduti comodamente sul divano di casa nostra..

google earth schermata inziale

 

Il livello di dettaglio e precisione è incredibile: nella parte in alto a destra con le frecce direzionali e uno strumento di zoom possiamo muoverci all’interno della mappa tridimensionale di Google Earth.

Durante la navigazione possiamo anche personalizzare i livelli di esplorazione tramite il menu in basso a sinistra: selezionando, ad esempio, le foto di panoramio ritroveremo disseminate nella mappa tutte le foto relative al luogo che stiamo visualizzando..
Una nuova funzionalità prevede anche foto in 3D: è così possibile entrare in questa “bolla” tridimensionale e vedere il luogo proprio come se fossimo realmente presenti.

Sicuramente il viaggio virtuale non potrà mai sostituire quello reale.. L’ utilità però di Google Earth è davvero grande: oltre a scopi didattici naturalmente, può essere utilissimo ad esempio per pianificare nel dettaglio un viaggio, anticipandone i luoghi che si andranno poi a vedere…
Possiamo avere quindi una comoda “anteprima” di quelli che sono i posti che andremo a visitare!
In effetti, oltre a curiosare qua e là, mi sono ritrovato io stesso a utilizzarlo per questo motivo 🙂

google earth colosseo+

 

Google Earth non si limita solo alla terra ferma : si possono infatti anche esplorare i fondali marini..e scegliere, oltre la terra : cielo, luna e … marte !

 

 

In alcuni casi, oltre a viaggiare nello spazio, è possibile anche un viaggio nel tempo: nella barra degli strumenti un icona a forma di orologio permette di selezionare l’ anno e di vedere il luogo com’era nel passato..
E in Google Earth succede anche di vedere questo…:-)

 

 

Se vuoi approfondire scarica gratuitamente la guida su Google Earth !

e-book

>>> Vai all’ ebook in pdf gratuito ! <<<